Come dovrebbe variare la distanza tra le colonne secondarie, che rinforzano le pareti, in base all’altezza del soffitto, al numero di piani e alle dimensioni delle stanze?

quindi:

Posiziona i rinforzi delle colonne il più lontano possibile al piano terra e sempre più vicini man mano che si sale nell’edificio. La distanza esatta tra le colonne per un edificio specifico dipenderà dall’altezza, dal carico previsto e dallo spessore delle pareti. I numeri nella tabella seguente sono solo a scopo illustrativo, ma indicano approssimativamente ciò che è necessario.

  • N.B. Consulta sempre il testo originale per la completa comprensione del pattern.


    Lascia una risposta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    ridone.net::patterns
    error: Content is protected !!