La funzione principale della parete esterna di un edificio è quella di proteggere dalle intemperie. Può farlo solo se i materiali sono uniti in modo tale che cooperino per creare giunti impermeabili.

quindi:

costruire la superficie della parete esterna con materiali che sono sovrapposti contro le intemperie: sia “internamente sovrapposti”, come l’intonaco esterno, o più letteralmente sovrapposti, come tegole e tavole e piastrelle. In entrambi i casi, scegliere un materiale che sia facile da riparare in piccole zone, economicamente, in modo che poco a poco, la parete possa essere mantenuta in buone condizioni per sempre.

  • N.B. Consulta sempre il testo originale per la completa comprensione del pattern.


    Lascia una risposta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    ridone.net::patterns
    error: Content is protected !!