La predisposizione di ripostigli e armadi di solito viene considerata come una aggiunta successiva.

quindi:

segna tutte le stanze dove vuoi armadi. Poi colloca gli armadi stessi su quelle pareti interne che si trovano tra due stanze e tra stanze e passaggi dove hai bisogno di isolamento acustico. Collocali in modo da creare spazi di transizione per le porte delle stanze. In nessun caso mettere armadi su pareti esterne. Si spreca l’opportunità di un buon isolamento acustico e si impedisce la preziosa luce.

  • N.B. Consulta sempre il testo originale per la completa comprensione del pattern.


    Ma quando sono posizionati correttamente, possono contribuire notevolmente alla disposizione dell’edificio. Forse la caratteristica secondaria più importante dello spazio di archiviazione è la sua qualità di isolamento acustico. Le sezioni di parete extra e le porte che racchiudono l’armadio, così come i vestiti, le scatole e così via, che vengono conservati, lavorano tutte insieme per creare barriere acustiche sostanziali. Puoi sfruttare questa caratteristica dello spazio dell’armadio posizionando tutte le aree di archiviazione richieste all’interno delle pareti che separano le stanze anziché nelle pareti esterne, dove tagliano la luce naturale.

    Inoltre, quando lo spazio di archiviazione è posizionato nelle pareti interne di una stanza, intorno alla porta d’ingresso, lo spessore risultante renderà le transizioni tra le stanze e i corridoi più distinti. Per la persona che entra in una stanza del genere, lo spessore della parete crea uno spazio di “ingresso” sottile, che rende la stanza più privata. Questo modo di creare lo “spessore” dell’armadio intorno a un ingresso è quindi appropriato per spazi come il REGNO DELLA COPPIA (136) e le varie stanze private – UNA STANZA TUTTA PER SÉ (141).

    […]


    da: C. Alexander et al., A Pattern Language, Oxford University Press, New York, 1977

    Condividi via:

    Lascia una risposta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    ridone.net::patterns
    error: Contenuto Protetto - Protected Content