Che tipo di tetti è organicamente legato alla natura del tuo edificio?

quindi:

disponi i tetti in modo che ogni tetto distinto corrisponda a un’entità sociale identificabile nell’edificio o nel complesso edilizio. Colloca i tetti più grandi – quelli più alti e con la maggiore ampiezza – sugli spazi più grandi, importanti e comuni; costruisci i tetti minori a partire da questi tetti più grandi e più alti; e costruisci i tetti più piccoli di tutti a partire da questi tetti minori, sotto forma di mezze volte e tettoie su alcove e pareti spesse.

  • N.B. Consulta sempre il testo originale per la completa comprensione del pattern.


    Lascia una risposta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    ridone.net::patterns
    error: Content is protected !!