Il carattere casuale delle densità locali confonde l’identità delle nostre comunità e crea anche un caos nel modello di uso del suolo.

quindi:

Incoraggiare la crescita e l’accumulo di densità per formare una chiara configurazione di cime e valli secondo le seguenti regole: 1. Considerare la città come un insieme di comunità di 7000. Queste comunità le faranno avere un diametro compreso tra 1/4 di miglioMiglio 1,61 km e 2 migliaMiglio 1,61 km, in base alla loro densità complessiva. 2. Segna quel punto nel confine di ogni comunità che è più vicino al più vicino grande centro urbano. Questo punto sarà il picco della densità e il nucleo del nucleo “eccentrico”. 3. Consentire all’alta densità di sporgere dal confine, verso il centro di gravità della comunità, allargando così il nucleo eccentrico verso il centro. 4. Continuare questa alta densità per formare una cresta attorno al confine a ferro di cavallo con la lunghezza del ferro di cavallo dipendente dalla densità lorda media complessiva, a quella parte della città, e il rigonfiamento del ferro di cavallo verso il centro della regione, in modo che i ferri di cavallo formino un gradiente, in base alla loro posizione nella regione. Quelli vicini a un importante centro cittadino sono quasi completi; quelli oltre via sono solo a metà; e quelli più lontani dai centri sono ridotti ad a punto.

  • N.B. Consulta sempre il testo originale per la completa comprensione del pattern.


    ridone.net::patterns
    error: Content is protected !!