Se i bambini non hanno uno spazio dove sfogare una grande quantità di energia quando ne hanno bisogno, finiranno per far impazzire se stessi e tutti gli altri in famiglia.

quindi:

Inizia collocando la piccola area che sarà interamente dei bambini – il gruppo dei loro letti. Sistemalo in una posizione separata verso il retro della casa, in modo che si possa creare uno spazio continuo per giocare che vada da questo gruppo alla strada, quasi come un ampio tratto all’interno della casa, con giochi sparsi lungo il percorso, che tocchi le stanze della famiglia di cui i bambini hanno bisogno – soprattutto il bagno e la cucina – passando attraverso l’area comune lungo un lato (ma lasciando le zone tranquille per sedersi e il regno della coppia completamente separate e inviolate), raggiungendo la strada, sia attraverso la sua porta o attraverso l’ingresso, e finendo in una stanza esterna, collegata alla strada, riparata e abbastanza grande da consentire ai bambini di giocarci quando piove, ma sempre all’aperto.

  • N.B. Consulta sempre il testo originale per la completa comprensione del pattern.


    Lascia una risposta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    ridone.net::patterns
    error: Content is protected !!