L’illuminazione uniforme – la prediletta degli ingegneri dell’illuminazione – non serve alcuno scopo utile. Anzi, distrugge la natura sociale dello spazio e fa sentire le persone disorientate e senza limiti.

quindi:

Posizionare le luci in basso e distanziate, per formare pozze di luce individuali che racchiudono sedie e tavoli come bolle, per rafforzare il carattere sociale degli spazi che formano. Ricordare che non si possono avere pozze di luce senza le zone più scure in mezzo.

  • N.B. Consulta sempre il testo originale per la completa comprensione del pattern.


    Lascia una risposta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    ridone.net::patterns
    error: Content is protected !!