Un edificio è spesso considerato come qualcosa che si rivolge verso l’interno, verso le sue stanze. Le persone spesso non pensano a un edificio come qualcosa che deve anche essere orientato verso l’esterno.

quindi:

assicurarsi di trattare il bordo dell’edificio come una “cosa”, un “luogo”, una zona con volume, non una linea o un’interfaccia che non ha spessore. Crenellare il bordo degli edifici con luoghi che invitano le persone a fermarsi. Creare luoghi che abbiano profondità e copertura, luoghi dove sedersi, appoggiarsi e camminare, soprattutto in quei punti lungo il perimetro che si affacciano sulla vita all’aperto interessante.

  • N.B. Consulta sempre il testo originale per la completa comprensione del pattern.


    Lascia una risposta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    ridone.net::patterns
    error: Content is protected !!