Se le persone non possono uscire dall’edificio su balconi e terrazze che si affacciano sullo spazio esterno intorno all’edificio, allora né loro stessi né le persone all’esterno hanno alcun mezzo che li aiuti a sentire che l’edificio e il mondo pubblico più ampio sono intrecciati.

quindi:

ovunque possibile, e a ogni piano, costruire porticati, gallerie, arcate, balconi, nicchie, sedute all’aperto, tende, stanze con trellis e simili ai bordi degli edifici – soprattutto dove si aprono su spazi pubblici e strade, e collegarli con porte, direttamente alle stanze interne.

  • N.B. Consulta sempre il testo originale per la completa comprensione del pattern.


    Lascia una risposta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    ridone.net::patterns
    error: Content is protected !!