La vista zen archetipica si verifica in una famosa casa giapponese, che dà questo pattern il suo nome.

quindi:

Se c’è una bella vista, non rovinarla costruendo enormi finestre spalancate incessantemente su di essa. Invece, metti le finestre che si affacciano sul panorama in luoghi di transizione lungo i percorsi, nei corridoi, negli ingressi, sulle scale, tra le stanze. Se la finestra di visualizzazione è posizionata correttamente, le persone vedranno uno scorcio della vista lontana come si avvicinano alla finestra o la oltrepassano: ma la vista non sarà mai visibile dai luoghi dove la gente sosta.
  • N.B. Consulta sempre il testo originale per la completa comprensione del pattern.


    Lascia una risposta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    ridone.net::patterns
    error: Content is protected !!